Sabato 24 ottobre Mercato della Terra di Montecatini

Sabato 24 ottobre imperdibile appuntamento con il Mercato della Terra di Montecatini Terme!

 

A passeggio tra i banchi di questo Mercato firmato Slow Food, personalità della politica e del mondo del cibo e della cultura a Montecatini in occasione della presentazione di “Slow Wine 2016” nell’ambito di Food&Book

 

Oltre 20 le aziende del territorio presenti con i loro prodotti Buoni, Puliti e Giusti

 

Montecatini 22 ottobre 2015

 

Sabato 24 ottobre torna il Mercato della Terra di Montecatini nel bellissimo contesto dell’antico Mercato Coperto di Via Mazzini. Un’edizione speciale quella di sabato 24 perché questo Mercato firmato Slow Food accoglierà personalità della politica e del mondo del cibo e della cultura presenti a Montecatini in occasione della presentazione di “Slow Wine 2016”, la prestigiosa guida dei vini di Slow Food nell’ambito di Food&Book. Da Nino Pascale, Presidente di Slow Food Italia, all’Assessore all’Ambiente della Regione Toscana Federica Fratoni, al mitico cuoco Giorgione… questi alcuni dei nomi che visiteranno il Mercato. Come sempre, a farla da padrone, olio, frutta, verdura e miele, formaggi, pane, prodotti di cinta senese, ma anche pasta fresca e quant’altro. Solo prodotti locali e di stagione e provenienti da aziende del territorio che lavorano nel rispetto dei principi del Buono, Pulito e Giusto promossi e sostenuti dall’associazione con la Chiocciolina. Oltre 20 le aziende presenti: Azienda Agricola Il Contadino (Pescia) con frutta, verdura e miele, Ag. Borghini Giovacchino di Galliu Giovanni (Cerreto Guidi) con ortaggi di stagione, vino, uova, Marini Giuseppe (Pistoia) con vino, vinsanto e gelatine, Podere Gori (Montecatini) con olio, frutta e verdura di stagione, erbe aromatiche, Az. Agricola Biologica Corazzano (San Miniato) con frutta, verdura, conserve, Caseificio Caseus (Buggiano) con formaggio mucchino fresco,stagionato, yogurt, crescenza, Il Podere di Nonna Olga (Montecatini) con olio, marmellate, salse, frutta sciroppata, miele, sottaceti, frutta e verdura di stagione, Az. Cristian Visintin (Fucecchio) con formaggi freschi e stagionati, ricotta uova, Panificio Pan Pepato di Vicario Sergio (Pescia) con pane e biscotteria da forno, Rosy Pastificio Il Sombrero (Uzzano S. Lucia) con pasta fatta in casa, Podere Pratina (Pieve a Nievole) con farine e legumi, Forra a Pruno (Lamporecchio) con succhi di frutta e confetture, Azienda Lavinotti Antonello (Pescia) con erbe aromatiche, alberi da frutto, arbusti e bacche con fiori stagionali, Guido Nenna (Pentolina Siena), con prodotti di cinta senese e salumi di cinta, Bizzarnia di Angeli Sonia (Marliana) con miele, Birrificio Artigianale Lilium (Signa – Fi) con birre, Antica Fattoria La Mignola di Andrea Pancanti (Corazzano – San Miniato) con produzione di olio e allevamento di conigli e polli, Pastificio Giraldi Alessio (Lamporecchio) con paste alimentari, Piccantezze (Quarrata) con piantine e alimenti al peperoncino, Azienda agricola Loris Benacqua (Lazio) produttore del Presidio Slow Food della Marzolina di capra: piccolo formaggio che prima si produceva solo nel primo periodo di lattazione della capra, nel mese di marzo, appunto, Il Forno in Canoara di Fabio Bertolucci (Casola in Lunigiana – Ms) con la Marocca di Casola, il pane di castagne Presidio Slow Food, Casa Roster  (Firenze) con articoli artigianali per la cosmesi a base di olio di oliva, Antico Feudo (Terrigoli di Vernio – Prato) allevamento e lavorazione artigianale fibra di alpaca. Dopo la visita al Mercato, pranzo esclusivamente su invito a “La Sosta”, il bel ristorante all’interno del Mercato, organizzato dalla Condotta Slow Food Valdienevole. Il Mercato aspetta tutti dalle 8 alle 13.00 ogni sabato del mese!!!

 

Ufficio Stampa

Slow Food Toscana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *