GIOVEDI’ 22 SETTEMBRE SI APRE A TORINO IL SALONE DEL GUSTO, UNO TRA I PRINCIPALI EVENTI FIRMATI SLOW FOOD. MONTECATINI E LA VALDINIEVOLE SARANNO PRESENTI PER LA PRIMA VOLTA ALL’EVENTO CON IL MERCATO DELLA TERRA E CON LE LORO ECCELLENZE

Montecatini Terme 20 settembre 2016

 

Si apre giovedì 22 settembre, a Torino, Terra Madre Salone del Gusto, uno dei principali appuntamenti firmati Slow Food. Per la prima volta Montecatini Terme e la Valdinievole saranno presenti all’evento con il Mercato della Terra e con le innumerevoli eccellenze del territorio. Il 10 maggio scorso l’Amministrazione Comunale ha siglato con Slow Food Italia un Protocollo d’Intesa che vede i due soggetti iniziare un percorso finalizzato alla valorizzazione del territorio partendo dal cibo e nel rispetto della filosofia Slow. La partecipazione, per la prima volta, di Montecatini e di tutta la Valdinievole all’importante appuntamento torinese da un punto di vista istituzionale – per presentare le attrattive di un territorio naturalmente vocato al turismo – e, contestualmente, la presenza a Torino dei Produttori del Mercato della Terra di Montecatini, sono solo una delle tappe di questo percorso che attraverso altri importanti appuntamenti e progetti sfocerà nella realizzazione, nel 2018, a Montecatini Terme e nella Valdinievole, del IX° Congresso Nazionale di Slow Food Italia. Quest’anno il Salone del Gusto “invaderà” letteralmente il capoluogo piemontese svolgendosi all’aperto nei più importanti luoghi d’arte della città. Lo stand istituzionale, così come il Mercato della Terra montecatinese che vedrà la partecipazione di numerosi produttori, saranno nello splendido scenario di Piazza Castello riservato alla Toscana.  “Il Salone del Gusto – spiega l’Assessore al Turismo del Comune di Montecatini Terme, Alessandra De Paola – è un appuntamento spettacolare a cui Montecatini Terme partecipa per la prima volta dalla sua nascita: partecipiamo perché crediamo nel connubio promozione del territorio e cibo, entrambi connotati dal buono, pulito e giusto, colonna ideologica di Slow Food Italia, con cui abbiamo siglato un protocollo biennale. Un’occasione unica di parlare di Montecatini Terme con qualità”. E i numerosi appuntamenti, convegni, laboratori e degustazioni proposti nelle giornate del Salone e dedicati ai prodotti e alle bellezze del territorio ma anche ai suoi grandi eventi – sarà a Montecatini che avrà luogo il prossimo 16 ottobre, nell’ambito di Food&Book, la presentazione in anteprima nazionale di Slow Wine, la prestigiosa  Guida dei Vini di Slow Food – vanno sicuramente in questa direzione.

 

 

 

Ufficio Stampa

Condotta Slow Food Valdinievole

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *